Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Giovedì 24 Maggio 2018 Meteo: Meteo

La Fioritura del Piano Grande come occasione per soggiornare in Valnerina


Momento della Fioritura a Castelluccio

Suggestivo scorcio della Fioritura a Castelluccio di Norcia

Oggi parleremo di uno spettacolo naturale che lascia a bocca aperta tutti: la Fioritura del Piano Grande a Castelluccio di Norcia. Uno spettacolo tipicamente primaverile, che si alterna al verde estivo dei prati, e al bianco delle nevi su cui è un piacere ciaspolare!

Molti umbri, prima o poi, hanno ceduto alla tentazione di andare a Castelluccio di Norcia, paesino di confine a due passi dalla Valnerina. E di struggersi dinanzi al panorama bucolico del Piano Grande, immenso altipiano che si trova a quasi 1300 metri sopra il livello del mare.

La Fioritura è l’unione cromatica di vari fiori, che sbocciano contemporaneamente sul finire della primavera. La composizione di colori varia dal giallo al rosso, con diverse sfumature. Le specie floreali che contribuiscono a ravvivare l’altipiano sono diverse: papaveri, violette, ranuncoli, trifogli, genzianelle e altre ancora.

Non si può indicare un periodo preciso in cui è possibile venire e ammirare la Fioritura. Ciò dipende da tanti fattori, in primis dalle condizioni atmosferiche. Una cosa è certa: quando lo spettacolo di colori sta per esplodere in tutta la sua bellezza, si organizzano comitive di turisti che provengono dall’Umbria e dal restante centro Italia. In genere inizia alla fine di maggio, e ogni anno cambia il tono cromatico, per la prevalenza di un fiore rispetto agli altri.

Castelluccio di Norcia vive questo momento dell’anno, che dura di norma qualche settimana, rispondendo con una festa a essa dedicata: la Festa della Fioritura, o detta anche della Fiorita. Nel paesino montano si accoglie con gioia l’evento, nella terza e quarta domenica di giugno.

In occasione della Fioritura a Castelluccio di Norcia, il periodo è già ideale per avventurarsi tra i sentieri escursionistici che hanno come meta il Vettore. Proprio dal paese si arriva sulla cima del monte, o si può andare verso i Laghi di Pilato.

Resta sempre aperta per voi la Valnerina, con tutto ciò che già conoscete: borghi che hanno mantenuto la struttura originaria, prelibatezze gastronomiche e scenari naturali unici. Insomma, durante la Fioritura del Piano Grande cercate uno dei tanti alloggi in Valnerina, tra le varie soluzioni per il pernottamento.

Tag: , , , ,

Invia una domanda